Portiamo la tradizione sulle vostre tavole
 
 

Sapori antichi

 
Noi dell’azienda Sapori Antichi, produciamo e commercializziamo prodotti artigianali a Cicala. Lo facciamo ogni giorno dal 1992 con passione e creatività immutati. Il nostro è un impegno imprenditoriale che ha radici solide e profonde, come solo quelle familiari possono esserlo. Un valore aggiunto, fondato sulla fiducia, sulla cultura e sui legami che condividiamo, che ci consentono di coltivare la nostra terra e di trasformarne i frutti ottenuti nel segno della condivisione e della costante ricerca della qualità.
 
 
Produzione artigianale
Produzione artigianale
 
Tracciabilità
Tracciabilità
 
Qualità
Qualità
 
 
 
Prodotti artigianali Cicala
 

Il nostro pomodoro

Prodotta secondo tradizione, 'A Sarsa da Nunna che proponiamo conserva intatta tutta la dolcezza e l’unicità dei sapori capaci di dare gusto alla memoria. La commercializziamo nella classica bottiglia di vetro da ¾ che, oltre a garantire al prodotto elevati standard di conservazione, può essere riutilizzata tranquillamente. Produrre specialità gastronomiche in modo naturale, per noi significa anche salvaguardare l’ambiente.
 
Kit pizza Sapori Antichi
 

Kit pizza

I nostri kit sono confezionati per consentire a chiunque il piacere di poter preparare una buona pizza italiana a regola d’arte. I kit contengono: acqua per pizza, lievito secco, farina di grano tenero 00 per impasti a breve o a lunga lievitazione, farina di riso o mix di farine senza glutine (gluten free), sale marino iodato o integrale, pronto pizza pomodoro, origano profumato di Calabria e olio extravergine di oliva 100% italiano.
 
 
100% prodotti
Calabresi
Pillole di DIETA MEDITERRANEA

A cura di Dr. Ermanno Cribari Esperto in Economia Agroalimentare Comunicazione e Sviluppo Territoriale
Stare insieme intorno a delle pietanze ha messo in scena, in tutto l’arco evolutivo dell’uomo, non solo la comune esigenza di nutrirsi, ma anche la simbolica celebrazione dei rapporti umani, massimi descrittori della tradizione culturale di un dove. Se cercate su Google «dieta mediterranea» vi appariranno oltre un milione e cinquecentomila risultati. Ciò da immediata contezza di quanto sia popolare questo insieme di abitudini alimentari che la storia e la tradizione di molti popoli hanno coniato sulle sponde del Mediterraneo a partire da qualche millennio addietro.Sulla scia della grande richiesta di salute proveniente dal consumatore tipo d’oggi, più consapevole e sempre meno omologato,la Dieta Mediterranea si propone come primo e indiscusso modello alimentare salutistico del mondo.Il suo battesimo avvenne sessant’anni or sono in concomitanza con il più grande studio epidemiologico mai fatto nel campo della nutrizione ad opera del fisiologo americano Ancel Keys.…il concetto di Dieta Mediterranea rappresenta non solo un insieme di prodotti e di ricette e uno stile alimentare, ma anche e soprattutto una cultura millenaria e un modo di vivere che nacquero nelle cinque Terre del Sud Italia (Sicilia, Calabria, Puglia,Basilicata e Campania).Ma cos’è questo modello?Per millenni i popoli insediati nell’Italia meridionale hanno mangiato e vissuto sempre allo stesso modo, ricevendo dalla Mezzaluna Fertile (Levante, Egitto e Mesopotamia), per primi nell’Occidente, le sementi e gli animali, eccezion fatta per il suino,unico animale autoctono del Sud Italia. Il fatto poi che le popolazioni del Meridione d’Italia, al contrario dei Celti che vivevano a nord, vivessero in “fisse dimore” fu determinante per la trasformazione dell’uomo da predatore a produttore. L’essere stanziale favorì, infatti, la coltivazione dei campi dalla quale prese vita l’agricoltura, il luogo da cui provengono la maggior partedei cibi degni di arredare la tavola della Dieta Mediterranea.…da allora, e sino ad un cinquantennio fa, l’uomo del Sud Italia si è nutrito di verdure, cereali, farinacei, latte e poca carne,usando l’olio d’oliva come condimento ed il vino come bevanda. E proprio questi sono i cibi che costituiscono i mattoni della famigerata Piramide Alimentare, che in campo nutrizionistico simboleggia, guarda caso, la Dieta Mediterranea.Ma non sono solo questi gli ingredienti del modello del più famigerato lifestyle al mondo. Esso, infatti, è un complesso di regole sulle quali fu costruita e agita, in tutta la sua interezza, la vita della gente del Meridione d’Italia.… e ancora oggi, nei borghi internati* della Calabria, in cui il tempo si è fermato nella notte del ricordo remoto, sopravvivono le antichissime abitudini alimentari e comportamentali evolutesi per mezzo dell’istinto umano applicato in millenni di storia. *Che sono stati solo leggermente lambiti dal progresso tecnologico e commerciale
 
 

Compila il form per contattarci